Decidiamo oggi per un domani sostenibile

Autori e autrici

Petrarca

Sofia Petrarca

Ha conseguito la laurea triennale in Lettere moderne all’Università degli studi di Napoli Federico II ed è iscritta alla specialistica di Editoria e scrittura alla Sapienza Università di Roma. 


Progressi e problemi della finanza per la transizione ecologica in Italia e in Germania

Dal dialogo italo-tedesco di platea2030, Europe Calling e FUTURAnetwork: tra rendicontazione, transition plan, direttive europee, framework internazionali e buone pratiche. Consenso sulla necessità di maggiori investimenti per un futuro sostenibile.

Sfide dal 2050: la medicina deve attrezzarsi, serve un nuovo paradigma

Dall’ottavo convegno nazionale dei futuristi italiani: l’impegno a guardare al futuro della salute e del benessere, la tecnologia è una risorsa ma bisogna essere preparati e ampliare gli orizzonti.

L’Arabia Saudita sta costruendo la più avanzata città del futuro, ma con forti costi umani

L’eco-città che rientra nel piano Vision 2030 solleva preoccupazioni circa il suo impatto sociale ed ecologico: risorse alimentari, idriche e sfratti violenti. È solo greenwashing?

Mattarella alle Nazioni unite: multilateralismo per gli Obiettivi dell’Agenda 2030

Cresce la necessità di collaborazione tra Stati per un mondo sostenibile. Priorità la pace, la riforma dell’Onu e il prossimo Summit del futuro: il discorso del presidente della Repubblica al Palazzo di vetro.

I costi del cambiamento climatico: redditi medi giù di un quinto entro il 2049

I danni economici superano i costi di mitigazione del riscaldamento globale e il conto sarà salatissimo: 38mila miliardi ogni anno, ma con disuguaglianze enormi tra le regioni. La ricerca di Nature.

Gli Zoomers, più ricchi dei Millennials e dei Boomers, guardano al lavoro in modo diverso

Nonostante i luoghi comuni, la Generazione Z se la cava bene finanziariamente e il timore di condizioni di vita peggiori di quelle dei padri non riguarda i ragazzi dei Paesi emergenti e in via di sviluppo.

Mobilità aerea urbana, la nuova frontiera del trasporto in città

Le macchine volanti stanno arrivando con sfide importanti da affrontare come la gestione del traffico, nuovi regolamenti e la sostenibilità ambientale. Anche l’Italia si sta attrezzando.

La crisi climatica minaccia il mercato immobiliare, chi pagherà il conto?

Un decimo del valore delle proprietà residenziali del mondo è minacciato dal riscaldamento globale, con conseguenze enormi sul mercato finanziario mondiale. Una questione che investe risorse personali, sistema assicurativo e governi.

Novità per l’Ai, tra servizi a pagamento ed etichette identificative per le immagini

Gli elevati costi dell’intelligenza artificiale e i rischi della manipolazione di contenuti stanno portando le big tech a introdurre alcuni accorgimenti: per Google si parla di abbonamenti a pagamento, mentre Meta inserisce la sigla “made with Ai”.

Randstad research: la vita urbana in un futuro di anziani e di lavoratori a distanza

Transizione verde e digitale, calo demografico, crisi climatica: il nuovo Rapporto Randstad indaga come questi e altri cambiamenti impatteranno sulle città e i lavori del futuro.

Il piano di Parigi per rendere la Senna una “autostrada navigabile”

Il trasporto fluviale può essere una soluzione alternativa e sostenibile per ridurre le emissioni di carbonio. L’esempio francese potrebbe essere seguito a livello europeo.

Auto volanti: la tecnologia europea finisce nelle mani cinesi

Dopo aver fatto da apripista con i veicoli elettrici, la Cina sta sviluppando soluzioni di trasporto volante con l’acquisto della licenza dei veicoli (di origine europea) che in pochi minuti diventano aerei.

Demografia: dal 2064 potrebbe cominciare il declino della popolazione mondiale

The Lancet: grandi cambiamenti nel numero delle persone in età lavorativa tra i diversi Paesi. Ma soprattutto il mondo invecchia: nel 2100 per ogni nuovo ottantenne nascerà un solo neonato. Attualmente sono sette.

Crediti blockchain per la salvaguardia del giaguaro in Amazzonia

La comunità indigena Sharamentsa ha lanciato un progetto pilota di conservazione del giaguaro attraverso crediti di carbonio. Interessata un’area di 10mila ettari, ma l’iniziativa potrebbe presto espandersi.

3,8 miliardi di tonnellate di rifiuti urbani nel 2050, le tre priorità dell’Unep

Strategie di economia circolare e rifiuti zero, riprogettazione di beni e servizi, abbandono dei materiali inquinanti tra le misure indicate dal Global waste management outlook 2024 per proteggere le generazioni future.

Allarme: la transizione energetica richiede metalli, ma i produttori non investono

Nonostante la grande necessità di risorse minerarie, l’instabilità del mercato e le politiche statali frenano le ricerche e rallentano la produzione di metalli essenziali per un'economia a basse emissioni di carbonio.

Abbiamo bisogno di più dati per ridurre il costo ambientale dell’intelligenza artificiale

L’AI fa largo uso di risorse idriche e contribuisce alle emissioni di carbonio, l’impatto sul pianeta è ampio e in crescita ma per affrontarlo servono più informazioni. I governi chiedono maggiore responsabilità e trasparenza.

Social commerce: la Cina domina il settore, soprattutto su “Douyin”

Il commercio online sarà sempre più orientato agli acquisti su piattaforma. Douyin, corrispettivo di TikTok, traina la Repubblica popolare. Fondamentale il ruolo di content creator e influencer.

Il difficile percorso per un’agricoltura ecologica ed economicamente sostenibile

Nel settore si confrontano il malessere degli agricoltori, l’urgenza della transizione climatica e una complessa gestione europea. Trovare un nuovo punto di equilibrio comporta modifiche politiche, gestionali e tecniche.

Open source intelligence: lo spionaggio del futuro è online

Il lavoro sotto copertura è praticamente superato, ma le agenzie statunitensi non sono in grado di sfruttare i dati disponibili in rete. La grande mole di informazioni è il principale ostacolo.

Le promesse di Zuckerberg di rendere le piattaforme più sicure

Davanti al Congresso americano la difesa degli amministratori delegati delle Big tech, accusati di non aver fatto abbastanza per salvaguardare i giovani online. Video e testo integrali. 

La Catalogna ci avverte: il mondo sta finendo l'acqua dolce. Che fare?

Il cambiamento climatico e l'impatto delle attività umane minacciano i bacini idrici. Il prosciugamento delle acque interne è una delle sfide globali più urgenti, con gravi impatti ecologici, economici, sociali e geopolitici. Ma le soluzioni non sono indolori.

Il telefono stupido, la rivoluzione culturale che può cambiare l’insegnamento

La Buxton School in Massachusetts ha concluso il primo anno di un esperimento semplice ma innovativo: vietare gli smartphone dotando invece gli studenti di “dumb phone” a funzioni limitate. Quasi tutti concordano sul fatto che la scuola sta meglio senza quei “dispositivi infernali”.

Auto elettriche bloccate per il freddo: il problema è delle colonnine

Nel contesto delle ondate di aria artica negli Stati Uniti, si sono sollevati dubbi sulla funzionalità dei veicoli elettrici a basse temperature, ma sembra che il problema risieda nei supercharger non adatti al freddo.

Oxfam: ai ritmi attuali, necessari 230 anni per porre fine alla povertà

I miliardari raddoppiano la ricchezza, generando un “livello di disuguaglianze osceno”. Oxfam presenta a Davos un Rapporto per limitare il ruolo delle imprese, rivitalizzando quello dello Stato.

Rapporto Unesco: un’azione comune e un nuovo contratto sociale per l'educazione

Cinque proposte per rinnovare l’apprendimento, dalla centralità dell’ecologia alla riprogettazione delle scuole. Per un’istruzione capace di affrontare i cambiamenti globali.

Sipri: la produzione di armi non riesce a soddisfare la domanda

Aumenta la richiesta di armi e attrezzature militari degli ultimi anni, ma la produzione delle grandi aziende del settore non risponde adeguatamente, registrando un calo nei ricavi del 2022.

Obiettivo 1,5 gradi alla Cop28, tra retorica e fattibilità

L’urgenza di mantenere l'aumento della temperatura globale entro 1,5°C a fine secolo è al centro dell’attenzione a Dubai, ma la sua effettiva realizzazione sembra lontana. L’approfondimento di Bloomberg.

Il grande potenziale dell’America Latina nelle energie rinnovabili

Risorse solari ed eoliche, produzione di idrogeno verde: la regione è a un punto di svolta. Le analisi dell’Economist e dell’Agenzia internazionale dell’energia.

Il futuro degli embrioni artificiali: progressi scientifici e dilemmi etici

Mentre la ricerca promette innovazioni tecnologiche e nuovi sviluppi medici, si aprono le sfide normative e giuridiche: al centro del dibattito la definizione legale di "embrione".