Decidiamo oggi per un domani sostenibile

Ambiente e Biodiversità

Lunedì 04 Luglio 2022

Donne più attive nella tutela dell’ambiente

Diverse ricerche lo dimostrano, ma il genere femminile è ancora poco coinvolto nei livelli decisionali.

di Annamaria Vicini

Venerdì 20 Maggio 2022

Perdita di biodiversità: abbiamo già superato una soglia pericolosa per l’umanità?

Un milione di specie a rischio estinzione: il fallimento delle strategie per la tutela di piante e animali potrebbe rendere irrealizzabile l’intera Agenda 2030. I prossimi passi per invertire la tendenza.

di Ivan Manzo

Mercoledì 16 Marzo 2022

Il trattato sulla plastica sarà l’accordo più importante dopo Parigi?

L’intesa raggiunta a Nairobi ha ricevuto il plauso del mondo ambientalista ma dovrà coinvolgere il settore privato e affrontare le disuguaglianze che impattano sui Paesi in via di sviluppo.

di Andrea De Tommasi 

Mercoledì 02 Marzo 2022

Ipcc: sul clima non c’è più spazio per le mezze misure, a rischio la vita di miliardi di persone

Resta poco tempo per mantenere l’aumento della temperatura entro 1.5°C, evitando i più gravi disastri imposti dalla crisi climatica. L’attività di adattamento è sempre più centrale: già in atto fenomeni irreversibili.

di Ivan Manzo 

Mercoledì 20 Ottobre 2021

Piantare mille miliardi di alberi: si può fare? E sarebbe risolutivo?

La dichiarazione del neurobiologo vegetale Stefano Mancuso ha riaperto il dibattito sulle potenzialità della riforestazione. Piantumare fa bene a noi e al Pianeta, ma l’obiettivo dei mille miliardi potrebbe essere irraggiungibile. Non bisogna però ricadere nel “benaltrismo”.

di Flavio Natale

Martedì 23 Febbraio 2021

Ripartire dalla natura: un’opzione presente per adattarsi al clima futuro

Mitigare la crisi climatica, ma anche prepararsi all’inevitabile. Secondo l’Adaptation gap report occorre agire con urgenza, altrimenti i costi potrebbero arrivare a 500 miliardi all’anno a metà secolo. La situazione in Italia.

di Flavio Natale

Il futuro della biodiversità, o il passaggio dall’antropocentrismo all’ecocentrismo

Cosa vuol dire proteggere il nostro ecosistema? Il Summit sulla biodiversità si interroga sullo stato di salute del Pianeta, così come due rapporti del Wwf e del Cbd. Ma è necessario un cambio di paradigma: l’uomo non deve più costituire l’unica unità di misura.

di Flavio Natale

Giovedì 01 Settembre 2022

Ecosistemi marini: un nuovo indice per salvare le specie più vulnerabili

In uno scenario ad alte emissioni, l'87% della flora e fauna del mare subirà impatti significativi entro il 2100. Tropici, regioni polari e aree costiere le località a rischio. La mitigazione potrebbe portare molti benefici, soprattutto al settore ittico e ai Paesi a basso reddito.

di Flavio Natale

Martedì 02 Agosto 2022

Il benessere animale può contribuire alla riduzione delle emissioni

L’impatto ambientale di un miglioramento della salute degli animali allevati spesso non è considerato negli impegni nazionali sul clima. Servono maggiori investimenti per coglierne l’importanza, sostiene la Fao.

di Maddalena Binda

Mercoledì 20 Luglio 2022

Ipbes: gran parte dell’umanità dipende dalla sopravvivenza di 50mila specie selvatiche

L’ultima plenaria dell’organizzazione scientifica mette in chiaro che il modello economico è da cambiare se vogliamo tutelare la biodiversità del mondo intero e il benessere umano.

di Ivan Manzo

Mercoledì 04 Maggio 2022

Green water: l’umanità ha superato un altro confine planetario

I risultati in un’analisi condotta dallo Stockholm resilience center. I sistemi regolatori della Terra sono rimasti in equilibrio per migliaia di anni ma la pressione antropica ha portato in alcuni casi al loro superamento.

di Tommaso Tautonico

Martedì 15 Marzo 2022

Elefanti all’asta in Namibia, c’è bisogno di una regolamentazione futura

La vendita di pachidermi africani verso gli Emirati Arabi Uniti ha generato numerose proteste, così come la pesca intensiva del totoaba e della vaquita in Messico. Summit del Cites per definire il quadro giuridico da adottare nei prossimi anni.

di Flavio Natale 

Mercoledì 09 Marzo 2022

Dall’Assemblea delle Nazioni unite per l'ambiente, una speranza per il pianeta

Al termine della quinta assemblea Unea, 193 Paesi hanno adottato 14 risoluzioni per affrontare le principali emergenze ambientali: inquinamento da plastica, biodiversità, soluzioni basate sulla natura e gestione degli inquinanti.

di Tommaso Tautonico

Lunedì 21 Febbraio 2022

Usa: il livello del mare salirà nei prossimi 30 anni quanto negli ultimi 100

La previsione in uno studio guidato dalla Nooa. Le implicazioni sono enormi: previsto un aumento significativo della frequenza di inondazioni costiere anche in condizioni meteo favorevoli.

di Andrea De Tommasi 

Martedì 21 Dicembre 2021

Senza un impegno globale gli oceani resteranno delle discariche

Aumentano le categorie regolamentate sullo scarico di rifiuti in mare, ma l’adesione degli Stati ai trattati internazionali fa registrare ancora importanti defezioni. 

di Maddalena Binda

Lunedì 06 Settembre 2021

Il coraggio del futuro è lottare per salvare la bellezza

Negli ultimi quarant'anni l'uomo ha fatto in modo che i propri figli non godessero più della natura come i genitori l'avevano conosciuta. Eppure esistono anche i negazionisti del cambiamento climatico.

di Luigi Di Fonzo

Mercoledì 28 Luglio 2021

Prevedere il futuro della biodiversità

Se potessimo mappare milioni di anni di evoluzione su un'unica scala? E se quella scala potesse aiutarci a predire gli sviluppi di specie dei prossimi decenni? La biologa Hélène Morlon spiega in un TedTalk come raggiungere questo traguardo. 

Mercoledì 24 Novembre 2021

Come preservare il 30% degli oceani entro il 2030, secondo Enric Sala

L’ecologo marino spiega durante un Ted le basi della sua proposta, già supportata da numerose nazioni, tra cui l’Italia. Serve un equilibrio tra biodiversità, pesca e cattura del carbonio per attivare il rewilding della Terra. 

di Flavio Natale 

Giovedì 08 Luglio 2021

Noi, indifferenti al pianeta che brucia

Necessario recuperare un rapporto di prossimità con la natura e superare i gap comunicativi della questione climatica, per considerare di nuovo la Terra "la nostra casa". 

di Annamaria Vicini

Mercoledì 28 Luglio 2021

Le foreste di mangrovie sono preziose ma sempre più vulnerabili

Uno studio internazionale coordinato dall’università di Firenze dimostra come l’impoverimento della biodiversità dei mangrovieti sia una minaccia per la sopravvivenza dell’ecosistema.

di Andrea De Tommasi 

Mercoledì 14 Luglio 2021

Gli alberi della Becca di Viou e la resilienza al cambiamento climatico

Secondo un recente studio, nonostante le temperature superiori gli alberi, nel decennio 2006-2015, sono cresciuti a un tasso circa 1,9 volte superiore a quello del 1810-1819.

di Flavio Natale

Mercoledì 16 Giugno 2021

I geografi hanno aggiunto un oceano al Pianeta

L’Oceano Antartico è stato finalmente riconosciuto come un oceano a tutti gli effetti, dopo essere stato più volte “declassato” o “promosso” da tutta la comunità scientifica.

di Flavio Natale 

Lunedì 15 Marzo 2021

In tempo di pandemia, la natura si ammala

Le politiche di conservazione e i parchi protetti sono in pericolo. Il Conservation international registra 64 casi di arretramento ambientale, in particolare dovuti all’apertura di aree protette per la trivellazione di petrolio e gas. 15/03/21

di Luca De Biase

Venerdì 22 Gennaio 2021

Un orribile futuro per il Pianeta e come evitarlo

Un team internazionale di esperti avverte: i danni della perdita di biodiversità e gli sconvolgimenti climatici, associati alla crescita della popolazione, minacciano la sopravvivenza di tutte le specie, compresa la nostra.

di Andrea De Tommasi

L'intervento dell'architetto Stefano Boeri che ha partecipato all'ultimo incontro dell'iniziativa ASviS Live "Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni" del 4 giugno 2020.

Lunedì 01 Giugno 2020

È economicamente sostenibile la sostenibilità ambientale nell’era del Coronavirus?

Il lockdown ha avuto un impatto benefico sui parametri ambientali, ma resta da capire cosa accadrà con il progressivo ritorno alla normalità.

 di Umberto Bertelè

1 giugno 2020

Lunedì 05 Ottobre 2020

La biodiversità dell’oceano e l’epidemia

L'Ocse ha definito quattro aree di intervento per i governi che vogliono contribuire in modo permanente alla biodiversità e alla qualità dell'oceano.

di Luca De Biase