IN EVIDENZA

Innovazione nelle industrie creative europee

Il settore, durante l’ondata pandemica, ha perso il 33% del fatturato. Oltre le attese riaperture, si delinea un’ampia filiera di innovazione.

-News

Uberizzazione del lavoro in America?

La legge della California classifica i lavoratori di Uber e Lyft come liberi professionisti, sgravando le aziende dalle responsabilità salariali. 

- News

Non chiamatela futurologia: origine, evoluzione e fortune dei futures studies

Che cosa sono i futures studies? Qual è la loro storia? Chi sono i protagonisti? Tratto da Fantascienza.com

- News

Il futuro visto da ieri

Guarda la rassegna di video sul futuro, con la collaborazione di Rai Teche.

Ripartire dalla natura: un’opzione presente per adattarsi al clima futuro

Secondo l’Adaptation gap report occorre agire con urgenza, altrimenti i costi potrebbero arrivare a 500 miliardi all’anno a metà secolo.

- Il tema della settimana

Critica dell’etica contemporanea

Le idee di giustizia che si presentano come universali potrebbero modificare di significato con il cambiamento dei contesti.

- News

Il controllo dell’umore dei dipendenti in azienda

Arriva Moodbeam, uno strumento per registrare i problemi d’umore incontrati dai dipendenti che, a causa della situazione sanitaria, lavorano da casa.

- News

Voci dal futuro

"Giocare alla guerra", "Un esoscheletro da corsa", "Tatuaggi elettronici": questi i temi della nostra rassegna settimanale.

- Voci dal futuro 

La collaborazione tra gli Stati democratici può creare un nuovo scenario geopolitico?

Nel contesto del rilancio del multilateralismo, Gran Bretagna e Stati uniti propongono una “collaborazione rafforzata” tra le democrazie.

- Il tema della settimana

La digitalizzazione delle coppie: il caso Usa

Ad oggi nel 39% dei casi il processo della formazione di nuove coppie eterosessuali parte online (e questa percentuale è in aumento con la pandemia). 

- News

Ritorno al futuro: dove ci può guidare l’auto elettrica

Il passaggio alla mobilità elettrica pone importanti quesiti, in termini di produzione delle batterie, rifornimento energetico, smaltimento. 

- Il tema della settimana

Iscriviti alla Newsletter

L'utente autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del Gdpr 2016/679.

Il rapporto tra arte e scienza

Pietro Greco, giornalista scientifico e saggista scomparso recentemente, in una lezione pubblicata dall'Università di Padova, approfondisce i collegamenti tra due universi apparentemente distanti.

- Interventi e interviste

Tocca alle imprese salvare la democrazia?

Se il governo è il contrappeso del libero mercato, la democrazia è la forza che assicura che i governi non si trasformino in tirannia. di Rebecca Henderson

- Interventi e interviste

Lo sviluppo di una mobilità sostenibile in Italia

La mobilità elettrica costituisce una straordinaria opportunità, se sapremo sfruttare le competenze che il Paese possiede.
di Dino Marcozzi

- Interventi e interviste

L'economia solidale può fiorire in tempi di crisi

Anziani capaci e giovani non inseriti nella vita attiva sono una grande ricchezza sociale: valorizziamoli per tutelare l'ambiente e la società. di Roberto Mazzotta

- Interventi e interviste

Per un’economia armonica

L’emergenza porta con sé una possibilità di cambiamento per ripensare i il sistema economico. Ripartire da un’economia etica, intelligente, generativa, pervasiva, sostenibile.
di Francesco Cicione

- Dal blog di NeXt

La sfida di un nuovo orizzonte partecipativo basato sull’uguaglianza

L’ultimo saggio di Piketty dimostra come l’elemento decisivo per il progresso umano e lo  sviluppo economico sia la lotta per l’uguaglianza e l’educazione. di Marco Bonarini

- Dal blog di NeXt

Giovani e Neet, come evitare di perdere il capitale umano di una generazione

Ogni giovane che ingrossa le fila di chi non studia e non si forma segna una sconfitta collettiva che non è calcolabile in termini di Pil. di Virginia Maria Barchiesi

- Dal blog di U-Young

Perché non credo alla svolta etica del capitalismo

Dietro l’autocritica dei colossi industriali c’è solo una strategia di rilancio del proprio potere: non saranno loro a risolvere i problemi che hanno creato. di Paolo Cacciari

- Dal blog di NeXt