Decidiamo oggi per un domani sostenibile

Europa

Martedì 24 Maggio 2022

Di Berardo: “Il 2040 tra robot, lavoro, energia e servizi alle persone”

In questa nuova puntata video Mara Di Berardo, co-chair del Millennium Project Italia, ci spiega come immaginare i possibili futuri sia un esercizio utile per orientare i comportamenti umani e le azioni sociali. Un esempio dal progetto collaborativo "Our Futures. Immagini per il futuro dell’Europa”. 

Mercoledì 04 Maggio 2022

Draghi: rivediamo i Trattati "con coraggio e fiducia"

Nel suo primo discorso a Strasburgo come presidente del Consiglio, Mario Draghi ha sostenuto un "federalismo pragmatico" che includerebbe l'abbandono dei veti nazionali. Per il premier, l'Ue è necessaria su tutto, "dall'economia, all'energia, alla sicurezza".

Giovedì 07 Aprile 2022

Femministe russe contro la guerra di Putin

In un incontro presso la Casa delle Donne di Milano, attiviste russe si schierano con il popolo ucraino e raccontano la difficile realtà delle donne nel loro Paese.

di Annamaria Vicini

Mercoledì 06 Aprile 2022

L’Unione europea vuole darsi una difesa comune. Con quali prospettive?

Lo Strategic compass punta a una strategia militare europea e a una maggiore autonomia dalla Nato. Ma il suo successo presuppone una politica estera condivisa e un ridimensionamento degli eserciti nazionali.

di Andrea De Tommasi

Giovedì 24 Febbraio 2022

Un futuro sostenibile è un futuro che non si stanca mai di costruire la pace

Dopo 77 anni, l'Europa torna a vedere l'orrore della guerra. La politica non sventoli bandiera bianca e riconosca, attraverso un “infaticabile” ricorso al negoziato, la supremazia del valore della pace.

di Filippo Salone

Mercoledì 14 Aprile 2021

La crescita della finanza verde e lo sprint che serve all’Europa

L’Ue ha avviato con forza una politica di finanza sostenibile ma non è chiaro se il cambiamento possa avvenire alle dimensioni e alla velocità desiderabili per rispondere alle crisi del nostro tempo.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 27 Gennaio 2021

Investimenti pubblici, vaccini, migrazioni: i nodi al pettine per il futuro dell’Unione

Doveva essere l’anno del rilancio dell’integrazione europea grazie alla Conferenza voluta da Macron, ma nonostante l’impegno della Commissione contro la pandemia i Paesi rischiano di procedere in ordine sparso.

di William Valentini

Mercoledì 29 Luglio 2020

L’Europa e quell’unione fiscale mancante

Gli ostacoli al coordinamento della fiscalità impediscono un effettivo progresso verso l’integrazione tra i Paesi.

di Andrea De Tommasi

Mattarella: le condizioni per una pace giusta

L'intervento del capo dello Stato all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa: "La guerra è un mostro vorace, garantire la sicurezza e la pace responsabilità dell’intera comunità internazionale". [Video e discorso integrale]

Mercoledì 13 Ottobre 2021

"Il sogno europeo è qualcosa che possiamo ancora portare avanti"

"Non basta parlare delle nuove generazioni, ma è importante coinvolgerle, renderle partecipi del dibattito nel processo decisionale". L'intervento di Luana Moresco, presidente della Fondazione Antonio Megalizzi, durante l'evento nazionale del Goal 16 nel Festival dello Sviluppo Sostenibile. 

Martedì 24 Maggio 2022

ASviS Live: “Costruire la pace richiede un rafforzamento delle organizzazioni internazionali”

Al Salone del Libro e in diretta l’evento dell’Alleanza: la crisi internazionale che stiamo vivendo deve porre le basi per un nuovo ordine mondiale. La viceministra Sereni: portare l’aiuto pubblico allo sviluppo allo 0,7%.

di Andrea De Tommasi

Giovedì 23 Settembre 2021

Capacità e libertà d’azione per il futuro dell’Ue attraverso la previsione strategica

La nuova previsione strategica dell’Ue è strutturata in dieci aree politiche d’azione. Attraverso la valutazione dei bisogni e la proiezione degli scenari futuri, la Commissione europea indica le necessarie risposte dell’Unione.  

di Luigi Di Marco 

Sabato 19 Marzo 2022

Partecipa alla Conferenza sul futuro dell'Europa

L'appello di Innocenzo Cipolletta e Paolo Mazzanti sulla testata editoriale InPiù: "Occasione privilegiata per delineare le priorità dell'Europa ed elaborare soluzioni alle sfide che abbiamo di fronte".

Giovedì 16 Settembre 2021

Von der Leyen: Ue più forte se trarrà ispirazione dalle generazioni future

Il discorso della presidente della Commissione europea sullo stato dell'Unione, pronunciato il 15 settembre all'Eurocamera: il video e il testo integrali. 

Venerdì 09 Luglio 2021

L’Europa dopo il Covid nell’ultimo numero di "Futuri"

Come evolverà la cornice istituzionale sovranazionale dopo il Covid-19? Avverrà una democratizzazione sostanziale delle istituzioni dell’Unione? Queste alcune delle domande contenute in "Futuri", la rivista dell’Italian Institute for the Future. 

di Roberto Paura

Venerdì 11 Giugno 2021

Bisogna esercitare la capacità di esplorare diversi scenari di futuro

L’Ue si trova in una fase di profondo mutamento, in cui è fondamentale adempiere con successo la transizione verde e potenziare l'autonomia strategica aperta europea

di Cecilia Cellai

Martedì 11 Maggio 2021

Le sfide della Conferenza sul futuro dell'Europa

In un webinar organizzato dall’Istituto affari internazionali, Ferdinando Nelli Feroci (presidente Iai) e Giampiero Massolo (presidente Ispi) fanno il punto sulle prove che ha affrontato l’Ue nell’ultimo decennio, delineando prospettive e obiettivi dei prossimi anni.

Lunedì 18 Gennaio 2021

2021: l’anno di svolta per il futuro dell’Ue?

Instaurare un dialogo generazionale, strutturare un politica comunitaria coesa, difendere i valori democratici, rappresentare la cittadinanza europea: il futuro dell'Unione parte da qui. 18/01/21

di Loredana Teodorescu

 

Lunedì 13 Luglio 2020

Nelli Feroci: “È la fine del multilateralismo che conosciamo. Ora Europa più forte”

Il presidente dello Iai: “La pandemia ha aggravato un quadro internazionale già instabile. Trump interlocutore poco affidabile. Sullo sviluppo sostenibile l’Ue mantenga gli impegni”. 13/07/20

di Andrea De Tommasi

 

Martedì 12 Gennaio 2021

L’intelligenza artificiale in Ue e le tre sfide per tutelare i diritti

Uso non discriminatorio, protezione dei dati e contestabilità delle decisioni sono i tre campi d’azione su cui l’Agenzia europea per i diritti fondamentali chiede un deciso cambio di passo ad aziende e istituzioni europee.

di Andrea De Tommasi

Martedì 09 Giugno 2020

Le tre linee guida dell’Europa del futuro: proteggere, preparare, trasformare

Tre rapporti si concentrano sulla necessità di rimettere la ricerca al centro degli investimenti dell'Unione europea.

di Flavio Natale