Giovani e anziani nell’Italia del 2050

Alle 10:00 l'evento nazionale organizzato da FUTURAnetwork nell’ambito del Festival dello sviluppo sostenibile. Tra i temi, il coinvolgimento degli anziani, età del lavoro e del pensionamento, la giustizia intergenerazionale. 

SEGUI LA DIRETTA

Tra i principali temi affrontati da Futuranetwork.eu, il sito nato dall’ASviS con il concorso di altri centri di ricerca sugli scenari futuri per dibattere le scelte di oggi per un domani sostenibile, c’è quello del ruolo degli anziani in una società che invecchia. Il dibattito si è aperto con un articolo del giornalista Ezio Chiodini che ha proposto di mettere l’esperienza degli anziani qualificati al servizio degli enti locali e si è avvalso di altri interventi, tra i quali quello dell’ex sottosegretario (ed ex presidente di Cariplo, Bpm ed Istituto Sturzo) Roberto Mazzotta. L’incontro riprende il tema (importante anche per gli enti locali), inquadrandolo dal punto di vista demografico, affrontando anche la prospettiva di un diverso rapporto tra età del lavoro e del pensionamento. Si parlerà anche di giustizia intergenerazionale, del rapporto col mondo dei giovani e della necessaria modifica costituzionale necessaria per affermare questo principio.

Il dibattito della mattinata prenderà le mosse da una relazione della redazione di Futuranetwork, per interrogare i partecipanti in due tavole rotonde: la prima su struttura demografica al 2050 e conseguenze per l’economia e la società italiana; la seconda sui rapporti tra le generazioni, dando spazio a interventi dei movimenti giovanili.

I relatori interverranno presso l'Auditorium del Palazzo delle Esposizioni (Scalinata di via Milano 9a - Roma), mentre i partecipanti potranno seguire la diretta dell'evento su futuranetwork.eu, su festivalsvilupposostenibile.it, sulla pagina Facebook dell'ASviS  e sul canale YouTube ASviS.

Sabato 09 Ottobre 2021