I paradisi fiscali mascherati da Paesi frugali

Regno Unito, Svizzera, Lussemburgo e Paesi Bassi sono insieme responsabili del 72% delle perdite fiscali delle imprese che il mondo subisce.

di Luca De Biase

La politica fiscale dell’Olanda è la più dannosa per la comunità. Un’analisi del think tank Tax Justice Network e una raccolta di dati da parte dell’Ocse ha consentito di rintracciare 467 miliardi di dollari di utili di grandi società che sono stati trasferiti nei paradisi fiscali, con perdite fiscali per 117 miliardi di dollari, ogni anno. E questo è solo un sottoinsieme del problema, dice Tax Justice Network: i dati provengono da 15 Paesi e forniscono un quadro parziale dell'abuso fiscale globale delle multinazionali. In realtà, secondo il think tank con dati completi si potrebbe arrivare a stimare un’elusione ancora più grande con una perdita di gettito di 330 miliardi di dollari. I paradisi fiscali consentono grandi sconti fiscali alle multinazionali, quindi sottraggono gettito agli altri Paesi guadagnandone una franzione per sé.

Il Regno Unito, la Svizzera, il Lussemburgo e i Paesi Bassi - ovvero l'"asse dell'elusione fiscale” secondo Tax Justice Network - sono insieme responsabili del 72% delle perdite fiscali delle imprese che il mondo subisce. Ma l’Olanda è tra questi di gran lunga il peggiore: attira circa 95miliardi di dollari (più di un quinto del totale mondiale) di profitti generati in altri Paesi ma trasferiti nei Paesi Bassi con sconti e agevolazioni che spingono le multinazionali a stabilire sedi fittizie in Olanda. Difficile accettare critiche al bilancio pubblico di altri paesi quando queste provengono da un Paese con una politica fiscale come l’Olanda.

La scelta di pubblicare questi dati da parte dell’Ocse indica che forse il vento che finora ha consentito questi comportamenti sta cambiando.

Leggi 

Watershed data indicates more than a trillion dollars of corporate profit smuggled into tax havens - tax Justice Network

OECD Corporate Tax Statistics

Olanda, Lussemburgo, Svizzera e Uk i maggiori paradisi fiscali per le società - Il Sole 24 Ore

 

di Luca De Biase, giornalista

Lunedì 13 Luglio 2020