Il tema della settimana

Lunedì 30 Novembre 2020

Perché dobbiamo temere nuove pandemie anche peggiori di questa

Oggi abbiamo migliori diagnosi e terapie, vaccini più veloci, ma il rischio che una pandemia si ripeta non è mai stato così alto. Distruzione degli ecosistemi, globalizzazione e inquinamento aumentano il pericolo e impongono scelte preventive.

di Andrea De Tommasi

Lunedì 23 Novembre 2020

World toilet day: anche la gestione dei servizi igienici richiede grandi innovazioni

La open defecation mette a rischio 673 milioni di persone all’anno. Strutture igienico-sanitarie adeguate possono salvare la vita a migliaia di bambini e influire sulla violenza di genere. In futuro ci aspettano bagni portatili e trasparenti. 

di Flavio Natale 

Mercoledì 18 Novembre 2020

Le possibili alternative alla catastrofe annunciata della plastica nell’ambiente

Il flusso dei rifiuti di plastica può essere ridotto di quasi l’80 per cento nei prossimi 20 anni, ma l’umanità dovrebbe raddoppiare la capacità di riciclaggio globale e i Paesi a basso e medio reddito aumentare i propri tassi di raccolta.

di Andrea De Tommasi

Venerdì 13 Novembre 2020

Gli scenari globali a medio termine dopo la sconfitta di Trump negli Stati Uniti

Se la vittoria di Joe Biden verrà confermata dai complessi meccanismi del sistema istituzionale americano, gli Usa intraprenderanno una nuova strada. Ma quali saranno i riflessi per il resto del mondo? 

di William Valentini

Lunedì 02 Novembre 2020

Dopo il boom dell’e-commerce il futuro dei negozi tradizionali sarà nel phygital

Dal lockdown è uscito un consumatore più digitale. Ma l’unica soluzione che può consentire ai negozi di restare competitivi è spostarsi rapidamente verso strategie di vendita che combinano l’online con la percezione fisica.  

di Andrea De Tommasi

Lunedì 26 Ottobre 2020

Il dilemma del gas: trappola o risorsa? Fino a quando ne avremo davvero bisogno?

Il ruolo del metano nella transizione energetica è innegabile, finché non sapremo stoccare meglio le energie rinnovabili. Ma quanto è opportuno investire ulteriormente su questo combustibile che comunque è inquinante? 

di Flavio Natale

Lunedì 19 Ottobre 2020

Senza politiche adeguate la crisi climatica impoverirà l’Italia

Dissesto idrogeologico, aumento delle diseguaglianze, minori possibilità di sviluppo, incremento delle malattie: l’Italia non è ancora dotata di un Piano di adattamento per far fronte a conseguenze ormai inevitabili.  

di Andrea De Tommasi

Il futuro della biodiversità, o il passaggio dall’antropocentrismo all’ecocentrismo

Cosa vuol dire proteggere il nostro ecosistema? Il Summit sulla biodiversità si interroga sullo stato di salute del Pianeta, così come due rapporti del Wwf e del Cbd. Ma è necessario un cambio di paradigma: l’uomo non deve più costituire l’unica unità di misura.

di Flavio Natale

Lunedì 28 Settembre 2020

Il virus e i divari in aumento: l’impatto multidimensionale del Covid-19

La salute e l’occupazione. Le disuguaglianze territoriali e di genere. In che modo gli effetti della crisi hanno acuito le differenze a tutti i livelli.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 23 Settembre 2020

Le sfide nella gestione dell’acqua tra opportunità e disuguaglianze

Accesso all’acqua e salute umana sono gli obiettivi che la comunità internazionale dovrebbe porsi nei prossimi 20 anni. Eppure la pandemia di Covid-19 ha messo in luce come una risorsa tanto essenziale non sia equamente distribuita.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 16 Settembre 2020

Il mondo in movimento: oltre 300 milioni di migranti entro il 2030

I fattori demografici ed economici che hanno agito sui flussi migratori negli ultimi decenni continueranno ad essere ben presenti anche nel futuro. Rosina: “In Europa squilibri tra generazioni destinati ad allargarsi”.

di Andrea De Tommasi

Lunedì 07 Settembre 2020

Dobbiamo aver paura della sorveglianza di massa?

Mentre la Cina punta a conquistare entro il 2030 il primato sulle tecnologie di intelligenza artificiale, i sistemi di controllo fondati sugli algoritmi sollevano diverse questioni sul versante dei diritti.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 02 Settembre 2020

Lo spazio vitale delle donne nel futuro delle città

L’ultimo libro di Leslie Kern riaccende la discussione sulla disuguaglianza di genere che renderebbe i nostri quartieri ostili alle donne. Le città che viviamo oggi sono progettate da maschi per i maschi, scrive l'autrice in Feminist City.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 19 Agosto 2020

Dagli Stati “fragili” a quelli “falliti”, il disordine mondiale è una minaccia per tutti

Cresce il numero dei Paesi che non riescono più a controllare i loro territori. Non solo la Somalia e la Libia, ma molti Stati subsahariani e persino il Messico stanno precipitando in questa condizione, senza efficaci interventi di governance internazionale.

di William Valentini

Mercoledì 29 Luglio 2020

L’Europa e quell’unione fiscale mancante

Gli ostacoli al coordinamento della fiscalità impediscono un effettivo progresso verso l’integrazione tra i Paesi.

di Andrea De Tommasi

Mercoledì 22 Luglio 2020

La resilienza dei giovani divisi tra paura e apertura al domani

La crisi li spinge ad abbandonare i precedenti progetti di vita ma non ne blocca lo slancio verso un mondo più equo.

di Andrea De Tommasi

Martedì 14 Luglio 2020

Lo shock sistemico che costringe le città a immaginare un futuro diverso

Il lavoro a distanza che svuota i grandi centri urbani ma d’altra parte li rende più vivibili è solo una delle grandi transizioni innescate dalla pandemia.

di Andrea De Tommasi

Lunedì 06 Luglio 2020

Cambiamento climatico e pandemia, i demondificatori

Per prevenire le catastrofi globali, non basta l’individuazione di rapporti causali, ma la sistematizzazione complessa della realtà. Il tema della settimana

di Flavio Natale

Martedì 30 Giugno 2020

In tempi di crisi del multilateralismo, l’Onu interroga il mondo sul suo futuro

Sondaggio globale in occasione del 75° anniversario: la pandemia ha accentuato le distanze tra i Paesi.

di William Valentini, redazione ASviS

Lunedì 22 Giugno 2020

Elettrica, connessa, condivisa: la rivoluzione necessaria per la mobilità del futuro

Le nuove sfide nel garantire servizi essenziali e un modo sicuro di viaggiare. 

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Lunedì 15 Giugno 2020

La scoperta dei prodotti locali e della casa nel consumo dopo il Covid

Non solo è cresciuto l’e-commerce, ma si sono anche modificate le scelte dei prodotti. 

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Lunedì 08 Giugno 2020

Quando il contact tracing diventa strumento di sorveglianza governativa

La scelta del Minnesota di usare sistemi di tracciamento sui manifestanti apre scenari inediti e secondo alcuni rischia di minare gli sforzi per la salute pubblica.

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Lunedì 01 Giugno 2020

La tecnologia viene in aiuto della musica in crisi

L’emergenza ha costretto a annullare gli eventi dal vivo. La risposta è stata affidata a cori virtuali, streaming e soluzioni creative.

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Martedì 26 Maggio 2020

Il lavoro agile sarà la nuova normalità?

Ora che il virus ci ha fatto “scoprire” lo smart working non è chiaro se saremo bravi a cogliere questa opportunità.

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Giovedì 14 Maggio 2020

Agire sul clima per evitare una crisi peggiore del virus

La ripartenza post Covid-19 deve essere l’occasione per aumentare gli sforzi sul cambiamento climatico. Gli ultimi studi mostrano l’accelerazione di un fenomeno che rischia di diventare irreversibile.

di Ivan Manzo, redazione ASviS

Sabato 09 Maggio 2020

Città intelligenti e respirabili

I settori della produzione, del trasporto, del consumo, del riscaldamento vanno ripensati in ottica di transizione verso un nuovo tipo di città. Contemplando insieme le opportunità digitali e le esigenze ambientali.

di Luca De Biase, giornalista

Venerdì 08 Maggio 2020

Istruzione, dal divario digitale alla perdita di apprendimento

La scuola avrà bisogno di innovazione anche finita l’emergenza. Gli strumenti lanciati in tutta fretta in questi mesi andranno integrati e allargati a una platea più ampia. Per non farsi trovare impreparati in futuro. 

di Andrea De Tommasi, redazione FUTURA network

Lunedì 04 Maggio 2020

Il picco della globalizzazione. E un dato in controtendenza

Il protezionismo dovuto alla crisi Covid-19 ha abbattuto la connessione tra le economie. La globalizzazione della scienza, però, sembra continuare.

di Luca De Biase, giornalista

Martedì 28 Aprile 2020

Quanto online ci sarà nella nostra vita dopo la crisi da Coronavirus?

Sarà necessario trovare un nuovo equilibrio tra le esperienze digitali sperimentate in questo periodo e il bisogno di contatto fisico, con ulteriori innovazion, per la qualità delle esperienze e l’equilibrio dei risultati.

di Luca De Biase, giornalista